THIS IS ROME - LA NUOVA SCENA CREATIVA DI ROMA
Network

PROGRAMMA

venerdì 25 ottobre – MAXXI
SILENT DISCO

Session 1:
One Love Hi Powa – Rock n Yolk – ExeCute
Session 2:
The Box – Freak & C – Paradise Lost

Session 3:
Balsamo di Scimmia – Touch The Wood – LSWHR

mercoledì 20 novembre – EX GIL trastevere
Apertura ore 19

Opening esposizione con:
Chiara Tomati, Domenico Romeo, Gio Pistone & Tommaso Guerra, Lorenzo Ceccotti a.k.a. LRNZ, Lucamaleonte, Studio Arturo, Ind, Glasspiel Creative, Kanaka Project, Pixel Orchestra, Sonus Loci, XX+XY

Opening set: Mr Starz

Push:
Abacom System
Equohm
Sine One
Frenetik & Orang3

Chiusura ore 24

giovedì 21 novembre – EX GIL trastevere
Apertura ore 19

Esposizione con:
Chiara Tomati, Domenico Romeo, Gio Pistone & Tommaso Guerra, Lorenzo Ceccotti a.k.a. LRNZ, Lucamaleonte, Studio Arturo, Ind, Glasspiel Creative, Kanaka Project, Pixel Orchestra, Sonus Loci, XX+XY

Opening set: Claudio Salvatore & Nic

Push:
Sick Luke
Ayarcana
Phooka

Chiusura ore 24

NEWSLETTER

Se vuoi iscriverti alla nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo mail.

INFO

Questa è Bologna! Due giornate per scoprire cellule creative, sperimentatori visuali, specialisti in campo fashion, coraggiosi esploratori nel campo della multimedialità, perfino una sezione legata al food&beverage più ricercato. Ex Ospedale dei Bastardini via D'azeglio 61 mail: info@thisisbologna.it tel: +39 329 9714611

PARTNER

_MG_2386
News /

THIS IS ROME 2013. DIECIMILA PERSONE

02/12/2013

Mercoledì 20 e giovedì 21, l’Ex GIL di Trastevere è diventato il luogo ospitante l’atto finale dell’edizione 2013 di This Is Rome: migliaia di appassionati hanno riempito gli ampi spazi dell’edificio progettato da Luigi Moretti, dall’aperitivo fino a mezzanotte. Anche in quest’occasione, come nei precedenti appuntamenti alle Officine Farneto per This Is Food ed al Museo MAXXI con Silent Disco, il riscontro è stato sorprendente: sono circa 10.000 le presenze stimate del progetto nella sua completezza.
This Is Rome ha rappresentato una mappatura aggiornata, inclusiva ma necessariamente parziale, di cosa il sottosuolo culturale della città stia incubando giorno dopo giorno in termini di creatività: una scena in continuo divenire, che This Is Rome ha potuto realizzare, grazie a tutti i soggetti che l’hanno sostenuto, a cominciare dalla Regione Lazio e dal progetto ABC Arte Bellezza Cultura, e poi ancora Enel, Carhartt, MAXXI e con tutti gli altri collaboratori e media partner.

Il grazie più grande va ovviamente a tutti gli artisti, le crew, i dj, i collettivi, i producer e i protagonisti della nuova food culture metropolitana. Tutti i soggetti che rendono più viva e contemporanea la città di Roma e che hanno partecipato con grande voglia e disponibilità.

This Is Rome sta crescendo, sviluppando nuovi format e nuovi eventi. Già stiamo progettando una nuova edizione davvero ricca di novità, che allargherà ulteriormente il proprio sguardo sulla nuova scena creativa di Roma.