Mercato immobiliare a Roma 2022: costi e andamento

Roma è la splendida e inimitabile capitale d’Italia. Ed è normale che in molti la considerino uno dei luoghi migliori per comprare o affittare casa. Stiamo parlando di un museo a cielo aperto, con tutti i resti lasciati dal popolo Romano e non solo. Vivere in una grande città ha pregi e difetti, ovviamente ma vivere all’ombra del Cupolone, ha sempre un suo discreto fascino per italiani e stranieri. 

Ma com’è la situazione del mercato immobiliare nella popolosa città eterna? Di questo parleremo nella nostra guida. Il mercato immobiliare a Roma nel 2022 sta andando meglio rispetto al periodo del lockdown e della pandemia più difficile? Scopriamolo insieme e vediamo anche i costi, l’andamento del mercato e le soluzioni economiche e abitative più consigliabili.

 

Mercato immobiliare a Roma

Il mercato immobiliare nel 2022 risulta in crescita rispetto ai due anni precedenti. La domanda sta crescendo, anche a Roma, e con essa aumentano anche i prezzi delle abitazioni da affittare o comprare. La situazione va considerata variabile, in base ai quartieri e alle zone prese in esame. Da una parte, il peso e il fascino della capitale influiscono sul valore degli immobili che non sempre sono abbordabili per chi vuole spendere poco. D’altra è anche vero che il mercato consente di trovare opportunità vantaggiose. Secondo quanto ha scritto Wikicasa, è ancora forte il divario tra centro e periferie. Nelle zone più centrali il prezzo al metro quadro è di 8.146 euro, mentre andando in periferia si scenda addirittura a 2.000 euro. Per quanto riguarda invece le parti intermedie della città ci aggiriamo tra i 5.061 e i 3.552.  Da notare anche come per il centro i prezzi siano saliti del 5% durante gli ultimi 5 anni, mentre nello stesso periodo le periferie hanno segnato un calo del 7%. Andando più nel concreto, le zone preferite da chi vuole acquistare immobili a Roma sono: Laurentino, Torrino ed Eur. Sono in crescita anche Ostiense, San Lorenzo, Tiburtina e Parco de’ Medici. Per ciò che concerne gli annunci pubblicati, abbiamo un ulteriore lista dei territori con maggior numero di annunci. Ed è la seguente: Collatino, Monte Sacro, Trieste, Gianicolense, Ostia, Aurelio, Tuscolano e Portuense. Più annunci equivale a più opportunità abitativa tra le quali scegliere.

Conviene comprare casa a Roma?

Come detto prima, Roma è pur sempre la capitale dello Stato italiano e questo si riflette in ambito immobiliare e non da ieri. D’altra parte tenete conto che la situazione nelle altre capitali europee è persino peggiore. Infatti, i prezzi medi degli immobili romani del centro sono nettamente inferiori a quelli di Parigi, Londra o Stoccolma, solo per fare qualche esempio. Da un punto di vista abitativo, comunque, non esiste solo il centro. Anzi, spostandosi un po’ ma senza andare troppo in periferia, si può vivere bene senza troppo caos. Comunque, non dovete disperare perché c’è sempre qualche soluzione alternativa se vi manca liquidità. In primo luogo, potete richiedere un mutuo al 100%.

Si tratta di un mutuo che finanzia fino al 100% del valore dell’immobile scelto. Ed è erogabile, soprattutto, a coppie giovani o ad altre tipologie di clienti che vogliono comprare una prima casa. Il vantaggio è la possibilità della garanzia statale, tramite i mutui Consap. Anzi, in certi casi, il finanziamento può avvenire anche per la seconda casa. Per fare richiesta, bisogna presentare alcuni documenti e relative garanzie alla banca o all’ente prescelto.  Nel 2022 sono molti gli enti bancari che concedono questo finanziamento, il consiglio è quello di leggere prima il preventivo e fare una simulazione per le rate. In alternativa, non escludete l'opzione del leasing immobiliare. Si tratta di una soluzione valida per chi ha mano di 55 mila euro di reddito e un'età inferiore ai 35 anni. Una società concedente costruisce la casa o l'acquista e poi utilizzarla sarete voi, in cambio di canoni per un determinato periodo temporale. In più, l'immobile può essere acquistato da voi alla fine del contratto. Attraverso il leasing, potete usufruire anche di alcune detrazioni fiscali. Bene, questo è tutto per la nostra guida sul mercato immobiliare a Roma nel 2022. Se avete domande o dubbi scriveteci qui sotto. Lo spazio per i commenti potete usarlo anche per lasciare qualche feedback o testimonianza, se avete casa nella capitale o pensate di acquistarla.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close