Cambio serratura: alcuni consigli utili

La sicurezza della propria casa è molto importante ma necessita di piccoli accorgimenti per eliminare i cattivi pensieri. Tra gli elementi che possono incidere in modo significativo sulla sicurezza casalinga figura il cambio di serratura, condizione spesso necessaria nelle abitazioni non proprio modernissime su cui è fondamentale sostituire e aggiornare gli infissi primari. Nelle prossime righe forniremo alcuni consigli utili per il cambio di serratura, ponendo l’accento sugli errori da evitare, grazie anche al parere tecnico di fabbro-roma.me, fabbro a Roma attivo h24.

Cambio serratura: consigli utili

Prima di esaminare le caratteristiche per il cambio di serratura è essenziale porre l’accento su quelle che sono le serrature tradizionali e blindate. Come è facile dedurre una porta tradizionale adibita all’entrata in casa di vecchia generazione con serratura a incasso con chiave, risulterà sicuramente meno sicura di una porta progettata e costruita con un meccanismo meccanico a cilindri blindati. Poiché è importante che tutti abbiano una porta con serratura blindata per la propria abitazione, focalizzeremo i consigli su questa tipologia di serratura.

Cambio serratura: blocco intero o solo cilindro

Quando si decide di cambiare la serratura è importante scegliere se sostituire l’intero blocco o solo il cilindro. Per intero blocco si intende il sistema di chiusura della porta blindata caratterizzato da diversi elementi, è fondamentale quindi comprendere quelli da sostituire per risparmiare e aumentare la sicurezza. Il cambio del solo cilindro, invece, è un processo molto semplice e rivolto a chi vuole o ha la necessità di cambiare le chiavi a un costo molto basso. In commercio sono presenti diverse tipologie di cilindro, il più acquistato è sicuramente quello disinnestabile, capace di aprire la porta anche con le chiavi inserite all’interno dell’abitazione.

Un cambio di serratura, e nello specifico del suo cilindro, non garantisce un incremento così significativo della sicurezza generale, è opportuno infatti optare per il cambio dell’intero blocco per ottenere un miglioramento concreto. Quando si decide di cambiare l’intero blocco però si incorre nella necessità di capire se la propria porta abbia una serratura montata in superficie oppure integrata. Non tutti conoscono la differenza ma basti sapere che nel blocco con serratura montata in superficie il meccanismo è completamente visibile mentre in una serratura integrata il meccanismo è incastonato all’interno della porta.

Altre osservazioni sul cambio di serratura

Ora che si hanno gli strumenti per capire quale porta è installata e come differenziarla dalle altre è arrivato il momento di identificare gli errori da evitare quando si cambia una serratura:

  • lucchetto vecchio: molti compiono l’errore di sostituire alcune parti del meccanismo e non il cilindro principale del lucchetto. Sebbene questo possa presentarsi ancora in buone condizioni è assolutamente consigliato cambiarlo nel caso avesse qualche anno sulle spalle. Un cilindro vecchio è facilmente raggirabile dai malintenzionati, i quali conoscendo il brevetto possono forzare con estrema facilità la serratura.
  • serrature a parete: non tutti sanno che esistono serrature a parete, cioè serrature che vengono installate non nella porta ma direttamente nella parete di riferimento. Sebbene queste possano essere interessanti come idea e soprattutto ottime per la sicurezza della casa, non sono l’ideale per chi necessita di cambiare spesso la serratura. Le serrature a parete, infatti, non sono reversibili e non possono quindi subire modifiche per il cambio di cilindri o blocco.
  • digitale o chiave: negli ultimi anni molte famiglie stanno optando per il cambio di serratura digitale, cioè meccanismi legati alla domotica e all’intelligenza artificiale. Benché molti credano che tale sistema possa essere efficace, esso lo è solo per coloro che adorano configurare e divertirsi con la tecnologia. Una serratura digitale, anche se sicura, non è adatta ai consumatori che vogliono spendere poco e sono poco inclini alla tecnologia.

Quando si effettua il cambio di serratura, oltre alle specifiche tecniche, è essenziale determinare le proprie esigenze. A seconda del proprio stile di vita e dell’aggiornabilità della porta stessa è opportuno valutarne un cambio personalizzato.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close