Come diventare un bravo fotografo con un corso di fotografia

Osservare il mondo attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica è un'esperienza che incuriosisce un numero sempre crescente di persone.

Troppo spesso, però, chi è intrigato dall’affascinante mondo della fotografia crede che per considerarsi fotografi si debba necessariamente essere dei professionisti. Eppure, la fotografia è un’arte e, in quanto tale, si trova dentro ognuno di noi.

Chiunque ha le potenzialità per creare, ma ciò necessita di tanta passione e, soprattutto, di un aiuto da parte di chi ha già iniziato questo fantastico viaggio. Del resto, è vero che la fotografia è espressione artistica, ma comporta anche tanta tecnica!

Come riuscire a trovare il fotografo che è in te?

Oltre a tanta dose di divertimento e sperimentazione con la tua macchina, la soluzione migliore per imparare a fotografare è senza dubbio un buon corso di fotografia, che possa darti gli strumenti necessari a raccontare al meglio una storia tramite le immagini che scatti. Senza di essi, sarai come un pittore senza il suo pennello: avrai in mente l’idea per dipingere un magnifico quadro, ma senza i colori per realizzarlo.

Il valore di partecipare almeno una volta ad un corso di fotografia non è quindi da trascurare, poiché per quanto la fantasia e l’occhio siano essenziali, il trucco sta nel riuscire ad incanalarli nella giusta direzione. Un corso permette di scoprire a poco a poco tutti i numerosissimi segreti che un piccolo oggetto come la macchina fotografica sorprendentemente racchiude. Inoltre, esso è fondamentale per essere sempre pronti/e, affinché, quando si desidera scattare, il primo pensiero sia il soggetto che stiamo fotografando e non soltanto il metodo per farlo. In questo modo, sarà più facile riuscire a cogliere l'attimo ed a congelare l’immagine nell’istante desiderato.

Non scordiamoci, però, che un buon corso consente anche di allargare gli orizzonti della propria cultura fotografica.

Scoprire la storia di come quest’arte sia nata e si sia evoluta nel tempo, imparare a conoscere i fotografi di ieri e di oggi, osservare i loro lavori e distinguere le diverse tipologie di attrezzatura sono informazioni che contribuiscono a costruire ottime basi per mettersi all’opera.

Come disse Ansel Adams, uno dei fotografi più grandi di tutti i tempi, "Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito e le persone che hai amato."

In sintesi, un corso di fotografia gioca un ruolo di rampa di lancio per tutti coloro che vogliono addentrarsi alla scoperta di ciò che si cela dietro un obiettivo, ma anche per chi desidera semplicemente congelare i migliori momenti della propria vita quotidiana o delle proprie vacanze con un pizzico di magia in più.

Soltanto imparando a sviluppare la percezione della realtà e lo spirito di osservazione sarà possibile arrivare a conoscere l’alfabeto della fotografia, in modo da parlare la stessa lingua di tutti gli altri amanti di quest’arte. Un corso rappresenta quindi il modo migliore per farlo e la varietà di corsi di fotografia esistenti è la testimonianza di quanto in fotografia, come in molti altri ambiti, non si smetta mai di imparare.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close